Loading... (0%)
Chiama subito al Numero Verde 800 593227 - Seguici su:

Progetto famiglia (prevenzione)

UNA FAMIGLIA, UN MEDICO

Progetto famiglia (prevenzione)ll coinvolgimento di tutti gli elementi componenti il nucleo familiare amplifica il successo delle terapie e rende efficace il sistema di prevenzione delle malattie del cavo orale.
Lo studio del dott. Aldo Amato promuove un completo coinvolgimento familiare che porta avanti un piano di educazione ed informazione sui rischi per la salute orale e sui metodi per prevenirli e combatterli. Il coinvolgimento della famiglia si attua attraverso la promozione di appropriate abitudini alimentari, la motivazione all’igiene orale domiciliare e la consulenza continua . Nell’ottica di una pianificazione familiare si individua come elemento fondamentale la tutela della salute odontoiatrica nella maternità e nell’infanzia con un approccio preventivo e curativo.
Agevolazioni economiche sono previste per l’intero nucleo familiare

PROGETTO DONNA

progetto famigliaLA CURA ADATTA AD OGNI ETÀ
Si rivolge alla donna di qualsiasi età al fine di portare avanti un programma d’ informazione e prevenzione delle patologie odontoiatriche nei vari periodi fisiologici e situazioni patologiche che riguardano principalmente la donna:

– pubertà;
– gravidanza; parto; puerperio; allattamento;
– prevenzione prenatale e neonatale;
– menopausa;
– senilità.

PROGETTO BAMBINO

Progetto famiglia (prevenzione)ANCHE I DENTI VANNO SEGUITI DURANTE LA CRESCITA
Si tratta di un’iniziativa mirata per lo più alla prevenzione ed educazione sanitaria che coinvolge competenze diverse che devono essere svolte in modo interdisciplinare da tutti i componenti dell’equipe: odontoiatra, ortodonzista, igienista. Compito dell’equipe sarà quello di prevenire i rischi nel periodo:
materno, fetale, prenatale, neonatale, nella prima infanzia (da 0 a 6 anni); nella seconda infanzia e pubertà (da 7 a 14 anni).
Per il paziente in età pediatrica l’accesso allo studio odontoiatrico è sempre critico, sia dal punto di vista comportamentale che psicologico. Sarà quindi necessaria una stretta collaborazione tra i genitori e l’ odontoiatra per mettere a punto strategie opportune al fine di instaurare un piacevole rapporto di fiducia con il bambino che sarà motivato a desiderare una salute orale ottimale .

Suggerimenti per i genitori: affinché la bocca di un bambino si sviluppi correttamente è necessario che i denti da latte siano sani e che vengano trattati gli eventuali difetti ortodontici, di masticazione, di deglutizione, di respirazione e che le abitudini viziate vengano individuate. La nostra équipe è a completa disposizione per qualsiasi informazione e consiglio.