Loading... (0%)
Chiama subito al Numero Verde 800 593227 - Seguici su:

Gnatologia

La gnatologia è la scienza che studia la posizione della mandibola, i suoi movimenti in rapporto all’articolazione temporo mandibolare, all’occlusione dentale, il sistema neuromuscolare annesso e le varie patologie.

Woman with dental jaw pain

 

La gnatologia ha come obiettivo il raggiungimento del corretto rapporto cranio mandibolare ed   il movimento  fisiologico della mandibola . In particolare lo gnatologo  si occupa delle patologie dell’articolazione temporo mandibolare e delle  strutture annesse.

L’inquadramento diagnostico si sviluppa attraverso l’individuazione dei sintomi come :

click articolari , dolori all’articolazione , limitazioni di apertura della bocca o difficoltà di chiusura , locking acuto e cronico , deviazioni mandibolari  , contratture e ipertofia muscolare , dolori oro cranio facciali , acufeni , vertigini ecc.

Le indagini diagnostiche più comuni sono : radiografie dell ‘ATM , TAC ATM , risonanza magnetica , Kinesiografia , elettromiografia mandibolare ec c.

I trattamenti : i trattamenti prediligono  il raggiungimento di un equilibrio  articolare dove idealmente  ci si prefigge il raggiungimento di una relazione centrica  del condilo rispetto  alla cavità glenoide dell’articolazione  e quando  non ci siano condizioni di rimodellamento osseo o  dislocazioni delle componenti ossee  o dovute a patologie anatomico posturali.

La gnatologia predilige i trattamenti per riequilibrare l’occlusione e il trattamento del dolore articolare e oro facciale;

 

 

Implicazioni posturali

Spesso le patologie articolari hanno origini che vanno al di là del distretto  articolare o occlusale in quanto originano da disturbi posturali. In odontoiatria la posturologia  studia il rapporto tra alterazioni muscolari cranio mandibolari e il resto del corpo (postura).